BANDO SI! LOMBARDIA- contributi a fondo perduto per micro-imprese e autonomi colpiti da crisi COVID-19

Con la deliberazione n. XI/3869 del 17.11.2020, Regione Lombardia ha approvato nuovi bandi finalizzati all'erogazione di contributi a fondo perduto nei confronti di micro-imprese e autonomi, particolarmente colpiti dalle restrizioni COVID-19.

Autore

Regione Lombardia, con la deliberazione n. XI/3869 del 17.11.2020, ha approvato nuovi bandi finalizzati all’erogazione di contributi a fondo perduto nei confronti di micro-imprese e autonomi, particolarmente colpiti dalle restrizioni COVID-19.

Le agevolazioni consistono nella concessione di un contributo a fondo perduto una tantum a titolo di indennizzo per la situazione di particolare disagio, senza vincolo di rendicontazione di spese connesse.
Le microimprese devono avere avuto un calo di fatturato di almeno un terzo da misurare sul periodo marzo-ottobre 2020, ​confrontato con il medesimo periodo marzo-ottobre 2019.

Tale requisito non è richiesto alle imprese costituite dal 1° gennaio 2019.

L’importo del contributo è di 1.000 o 1.500 o 2.000 euro, secondo quanto indicato nella tabella Appendice 1, allegata alla deliberazione segnalata.

Le domande per accedere al contributo potranno essere presentate dal 23 novembre 2020 nelle sette finestre indicate nell’ambito della medesima appendice 1.

Tutte le finestre si chiuderanno il 27 novembre, salvo precedente esaurimento delle dotazioni finanziarie assegnate alle singole finestre.

Le domande di contributo dovranno pervenire esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso Bandi online nelle finestre di apertura segnalate e tutti i requisiti saranno oggetto di autocertificazione.

Archivi

Articoli correlati

Consulenza onesta, seria, disponibile. Sempre.